Intervista a Oscar Celestini, fumettista italiano che ha fatto un video gioco fan made, gratis, delle TMNT!


(Post em português AQUI.)

Recentemente ho scoperto il lavoro di Oscar Celestini attraverso il gioco sviluppato da lui che è servito per la campagna di divulgazione del fumetto italiano Senzombra, gioco che ha fruttato fino a un gameplay improvvisato lì nel mio canale. Come mi è piaciuto il gioco, sono andato a sappere di più sul lavoro di quelli coinvolti, questo mi ha portato a scoprire che Oscar stava portando avanti un progetto personale, un gioco nello stile retrò delle Tartarughe Ninja. E cosa potrebbe essere più bello di un fumettista (sì, è un fumettista) e sviluppatore che crea un gioco di fan delle Taratarughe?! E ho commentato che il gioco è gratuito e funziona sul mio notebook preistorico?!

Quindi scopriamo di più su Oscar, i suoi fumetti e i suoi giochi!

1 -Ciao, Oscar! Per iniziare, presentatevi ai lettori del blog.
Oscar Celestini: Ciao a tutti, sono Oscar, un disegnatore di fumetti e sviluppatore di videogiochi old school. Lo faccio per mestiere e per passione, non c'è molto altro da sapere su di me ;)


2 - Ho conosciuto il tuo lavoro per i video giochi che hai creato. L'ultimo è un fan game di Teenage Mutant Ninja Turtles. Come è nata l'idea? 
Oscar Celestini: Adoro le TMNT e l'idea è nata da quando ho iniziato a collezionare cartucce loose del gameboy, dopo aver preso tutti e 3 i capitoli dedicati a loro ho deciso di provare a farne uno io con quello stile


3 - Com'è stato lo sviluppo? Hai idea di quanto tempo hai speso per il progetto? 
Oscar Celestini: Essendo un progetto totalmente gratuito non ho voluto dedicarci troppo, ma fra la grafica e il gameplay un paio di settimane piene ce le ho dedicate.


4 - Ora che il gioco è stato rilasciato, come sono state le ripercussioni? 
Oscar Celestini: Buone, tanti complimenti e tanto amore condiviso, alcuni bug sistemati al volo ma niente negatività, son molto contento di come sta andando.


5 - In particolare, vedo le Tartarughe Ninja come un esempio del underground che è diventato il mainstream che una volta ha parodizzato. Come vedi i personaggi? 
Oscar Celestini: Sono stupendi, nati underground e diventati culto, oggi sono la cosa più mainstream che puoi immaginare, tutti le adorano e soprattutto tutti le conoscono, dai bambini agli adulti. Mia nonna di quando ero piccolo si ricorda ancora ste tartarugone ninja. Il successo è stata la fortissima riconoscibilità e il pizzico di follia nell'idea di base.

6 - Oltre ai giochi hai un solido lavoro con i fumetti. A cosa stai lavorando in questo momento?
Oscar Celestini: In questo momento ho un mio progetto per le mani, un mensile digitale molto impegnativo Leone Bianco, appena nato, poi ci sono i colori su Tex Willer e altre storie che disegno per una casa editrice indipendente americana. (più lavori su commissione per privati)


7 - E quali sono i prossimi progetti (sia nei fumetti che nei video giochi)? 
Oscar Celestini: Nei fumetti, sicuramente Leone Bianco, essendo un mensile mi impegnerà continuamente per almeno un paio di anni, per i videogiochi Street Lions, un picchiaduro a scorrimento stile Double Dragon e Final Fight, ci sto lavorando già da un paio di anni eheh nei ritagli, è molto complicato.


8- Grazie per la vostra attenzione e lascio lo spazio di quest'ultima domanda per te commentare qualcosa che credi sia interessante e che non vi è stato chiesto. 
Oscar Celestini: Spendo due parole giusto per ringraziare tutte le persone che seguono i miei lavori, che si emozionano coi miei fumetti e che mi chiedono a loro volta dei disegni, senza di loro non esisterei. Grazie a tutti, davvero!

Ecco il link per scaricare il gioco: https://oscarcelestini.itch.io/tmntcowabunga


**AGGIORNAMENTO**
HO FATTO UN REVIEW DEL GAME, GUARDATE:



Post by

Postagens mais visitadas